Nextville - logo

News e articoli

27 Settembre 2013

Conto termico, il GSE pubblica la graduatoria degli interventi iscritti ai Registri

(Filippo Franchetto)

Con una news di oggi 27 settembre, il GSE comunica l’avvenuta pubblicazione dell’elenco degli interventi ammessi (Tabella A) ed esclusi (Tabella B) dal meccanismo dei Registri previsto per il Conto termico.

Ricordiamo che, ai sensi del Dm 28 dicembre 2012, le tipologie di intervento che richiedono l’iscrizione a questi registri sono:

• la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompa di calore con potenza termica nominale complessiva superiore a 500 kW e fino a 1.000 kW;

• la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati a biomasse con potenza termica nominale complessiva superiore a 500 kW e fino a 1.000 kW.

Tutte le altre tipologie di intervento sono invece ad accesso diretto.

Il GSE comunica anche che la spesa annua relativa agli interventi ammessi in graduatoria è pari a 85.408,57 euro per gli interventi realizzati dalle Pubbliche Amministrazioni e a 194.247,00 euro per quelli realizzati da soggetti privati.

Considerando che gli interventi con accesso tramite Registri possono beneficiare di un contingente di spesa annua fino a 7 milioni di euro (su 200) per le Amministrazioni pubbliche e fino a 23 milioni di euro (su 700) per i soggetti privati e guardando anche al basso numero complessivo di impianti ammessi e/o esclusi, bisogna constatare un sostanziale disinteresse da parte degli operatori e dei possibili beneficiari nei confronti del meccanismo dei Registri applicato al Conto termico.

Il GSE, tra le altre cose, ricorda anche che il termine di dodici mesi entro il quale gli interventi ammessi devono essere realizzati, decorre dalla data odierna, di pubblicazione della graduatoria.

Per tutti gli approfondimenti sul meccanismo del Conto termico, consigliamo di consultare la sezione di Nextville dedicata a questo incentivo.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google