Nextville - logo

News e articoli

5 Novembre 2013

Provincia di Trento, nuovo bando per rinnovabili ed efficienza nelle imprese

(Filippo Franchetto)

Con Dgp n. 2337 del 24 ottobre 2013, la Provincia di Trento stanzia 3,1 milioni di euro a favore delle imprese che realizzano investimenti nei settori dell'efficienza energetica, delle energie rinnovabili e della riduzione dell'inquinamento.

Il Bando - pubblicato sul Supplemento n. 1 al B.U. n. 45 del 05/11/2013 - prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale, di intensità variabile a seconda del beneficiario e del tipo di intervento, per un ampio spettro di interventi:

• Reti energetiche;
• Caldaie a biomassa;
• Impianti fotovoltaici;
• Collettori solari;
• Coibentazioni termiche;
• Caldaie a condensazione;
• Impianti finalizzati al recupero del calore;
• Pompe di calore;
• Cogenerazione;
• Altre iniziative dalle quali conseguano rilevanti riduzioni dei consumi di energia termica e/o di energia elettrica;
• Impianti eolici;
• Impianti idroelettrici.

Possono accedere al bando le imprese, anche quelle esercenti l’attività di produzione di energia elettrica (codici ATECO 2007 35.11 e 35.30), le ESCo e i consorzi o le società consortili.

Come già ricordato, la dotazione finanziaria del bando ammonta complessivamente a € 3.100.000. Le domande possono essere presentate dall'11 novembre 2013 al 31 gennaio 2014. I moduli per fare richiesta dell’incentivo saranno pubblicati a breve sul portale APIAE (Agenzia Provinciale per l’Incentivazione delle Attività Economiche).

Per maggiori informazioni e per consultare il bando, si vedano i riferimenti qui sotto.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google