Nextville - logo

News e articoli

14 luglio 2020

Impianti sportivi in Lombardia: contributi anche per l'efficientamento energetico

(Redazione Nextville)

La Regione stanzia 7,5 milioni di euro per la realizzazione di una serie di interventi di riqualificazione e valorizzazione degli impianti sportivi pubblici nei Comuni lombardi.

Possono presentare domanda di contributo gli enti pubblici (Province, Comuni, Comunità montane, ecc.) e i soggetti concessionari o titolari della gestione degli impianti sportivi (Federazioni Sportive Nazionali, Enti di Promozione Sportiva, Società sportive dilettantistiche, ecc.).

Il contributo copre fino al 50% delle spese ammesse, per interventi ricadenti in una di queste due Linee:

Linea 1 (Covid-19) — Interventi urgenti per la ripresa dell’attività sportiva;

Linea 2 (Altri interventi) — Realizzazione di nuovi impianti sportivi, ampliamento di impianti sportivi esistenti, riqualificazione di impianti sportivi esistenti (recupero funzionale, ristrutturazione, manutenzione straordinaria, abbattimento delle barriere architettoniche, miglioramento sismico, efficientamento energetico, messa a norma e messa in sicurezza).

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle 10:00 del 28 luglio 2020 fino alle 12:00 dell'8 ottobre 2020, attraverso l'applicativo informatico "Bandi online" di Regione Lombardia.

Annunci Google