Nextville - logo

News e articoli

28 Luglio 2020

Toscana, bando per impianti a biomassa forestale

(Maria Antonietta Giffoni)

Con lo scopo di valorizzare le risorse delle aree rurali, la Regione mette a disposizione contributi in conto capitale per investimenti destinati a promuovere l’utilizzo di biomasse di origine forestale per la produzione di energia termica.

Il bando è rivolto a Province, Unioni di Comuni, Comuni, anche in forma associata che possono presentare la domanda a partire dal 30 luglio 2020 ed entro le ore 13.00 del 10 settembre 2020.

Le risorse disponibili ammontano a 700 mila euro per l'anno 2020 e l’importo massimo del contributo concedibile per beneficiario è pari a 200 mila euro.

In generale, sono ammessi al bando:

• investimenti finalizzati alla realizzazione di nuovi impianti per la produzione di energia termica con generatori di potenza nominale complessiva installata compresa tra 100 kWt e 1 MWt;

• spese relative a ampliamenti, implementazione e/o integrazioni di impianti già realizzati e funzionanti, al fine di massimizzare gli effetti ambientali. L’ampliamento/implementazione/integrazione deve avere carattere innovativo;

• realizzazione di piattaforme di stoccaggio funzionali ad impianti esistenti.

Per maggiori informazioni, vedi i Riferimenti in basso

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google