Nextville - logo

News e articoli

22 ottobre 2020

Emilia-Romagna, bando per investimenti strategici anche nel settore energia

(Redazione Nextville)

L'Emilia-Romagna intende raccogliere proposte per la realizzazione di investimenti strategici ad elevato impatto occupazionale. Tra i programmi finanziati anche interventi di efficienza energetica, cogenerazione e produzione di energia da FER.

Per attrarre maggiori investimenti sul territorio, la Regione ha pubblicato un bando con cui intende raccogliere proposte per la realizzazione di investimenti strategici ad elevato impatto occupazionale, che comprendano, prioritariamente, attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale.

Il programma deve prevedere esiti che comportino un impatto positivo per la competitività del sistema economico regionale e un incremento occupazionale. Tra le componenti del programma anche interventi di investimento nella tutela dell’ambiente, finalizzati all’efficienza energetica, alla cogenerazione, alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

I contributi sono a fondo perduto e lo stanziamento previsto è di € 4.000.000 per il 2021 e € 8.000.000 per il 2022.

Possono partecipare al bando le imprese che esercitano attività diretta alla produzione di beni e di servizi già presenti con almeno una unità locale in Emilia-Romagna e anche imprese non ancora attive in Emilia-Romagna, ma che intendono investire sul territorio regionale.

Per presentare le domande si aprirà una prima finestra dal 1° dicembre 2020 al 30 gennaio 2021. Nel caso ci saranno ancora risorse disponibili, potrà essere aperta una seconda finestra. La Regione annuncerà questa eventuale seconda finestra con almeno 30 giorni di anticipo.

Per maggiori informazioni, vedi i Riferimenti in basso.

Annunci Google