Nextville - logo

News e articoli

22 ottobre 2020

Green Jobs, ultimi giorni per iscriversi al Master Ridef

(Redazione Nextville)

Produzione da fonti rinnovabili, efficienza energetica, decentramento, “sostenibilità forte”: è questa la proposta formativa del Politecnico di Milano per chi vuole diventare un professionista della transizione energetica.

C’è tempo fino al 25 ottobre per iscriversi al Master "Ridef 2.0 — Reinventare l’energia", giunto alla sua XVI edizione.

Oltre ai temi fondanti, dedicati alla generazione di energia da fonte rinnovabile, al suo uso efficiente negli edifici, al decentramento della produzione di energia e alle reti intelligenti per distribuirla, la nuova edizione del Master di I e II livello affronterà anche tematiche legate alla sostenibilità "forte", in modo da ampliare gli aspetti relativi ai servizi pubblici, alle imprese e alla pianificazione e di proporre un approccio unificatore, con cui indagare e risolvere le problematiche energetiche e ambientali.

Il Master è rivolto ai laureati in discipline tecnico-scientifiche e ai laureati in discipline giuridico-economiche, con l’obiettivo di soddisfare la richiesta di attori istituzionali (Regioni ed Enti locali) che dovranno svolgere nuove funzioni, Utilities che dovranno rivedere i loro modelli di business per rimanere competitive (aziende distributrici o venditrici di energia elettrica e gas), realtà economiche che sorgeranno per far fronte alle nuove necessità d’intervento (ESCO, traders, progettisti).

La didattica in aula si svolgerà in un arco di 522 ore (di cui 388 ore di lezione frontale e più di 134 ore dedicate a esercitazioni, lavori di gruppo e laboratori). In più è previsto uno stage di tre mesi, presso enti o aziende qualificate.

Sono ammessi cittadini italiani e stranieri con titolo di studio conseguito presso Università straniere, riconosciuto dall’Ateneo come equipollente. Per maggiori informazioni, vedi i Riferimenti in basso.

Annunci Google