Nextville - logo
  Evidenzia modifiche:

print

Decisione Commissione Ce 22 dicembre 2004, n. 2005/42/Ce

Definizione della posizione della Comunità riguardo a una decisione degli enti di gestione, in applicazione dell'accordo tra il governo degli Stati Uniti d'America e la Comunità europea per il coordinamento di programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio, concernente la revisione dell’allegato C, parte II, che definisce le specifiche dei monitor

Parole chiave Parole chiave: Efficienza energetica | Energia | Elettrodomestici / Domotica / Computer | Etichettatura | Efficienza energetica | Etichettatura | Elettrodomestici / Domotica / Computer

Ultima versione disponibile al 05/07/2020

Commissione delle Comunità europee
Decisione 22 dicembre 2004, n. 2005/42/Ce
(Guue 22 gennaio 2005 n. L 20)
Decisione della Commissione, del 22 dicembre 2004, che definisce la posizione della Comunità riguardo a una decisione degli enti di gestione, in applicazione dell'accordo tra il governo degli Stati Uniti d'America e la Comunità europea per il coordinamento di programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio, concernente la revisione dell’allegato C, parte II, che definisce le specifiche dei monitor

 

La Commissione delle comunità europee,

Visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

Vista la decisione 2003/269/Ce del Consiglio, dell'8 aprile 2003, concernente la conclusione per conto della Comunità dell'accordo tra il governo degli Stati Uniti d'America e la Comunità europea per il coordinamento di programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio1 , in particolare l’articolo 3, paragrafo 3, considerando quanto segue:

(1) L’accordo prevede che la Commissione europea possa riesaminare, con l’Environmental Protection Agency (EPA) statunitense, le specifiche per l’assegnazione del marchio di efficienza energetica alle apparecchiature per ufficio, indicate nell’allegato C dell’accordo, in base all’evoluzione del mercato. Gli sviluppi nel settore dei monitor per computer hanno giustificato una revisione delle specifiche applicabili.

(2) La posizione della Comunità riguardo alle modifiche delle specifiche deve essere definita dalla Commissione, previa consultazione dell’apposito comitato designato dal Consiglio.

(3) Le misure di cui alla presente decisione tengono conto del parere dello European Community Energy Star Board (ECESB) di cui agli articoli 8 e 11 del regolamento (Ce) n. 2422/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 novembre 2001, concernente un programma comunitario di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio2 .

(4) Al fine di adottare la posizione comunitaria, la Commissione ha consultato l’apposito comitato designato dal Consiglio.

(5) Le specifiche dei monitor di cui all’allegato C, parte II, devono essere abrogate e sostituite dalle specifiche allegate alla presente decisione,

Ha adottato la presente decisione:

Articolo unico

La posizione che la Comunità europea adotta in merito a una decisione degli enti di gestione, in applicazione dell'accordo tra il governo degli Stati Uniti d'America e la Comunità europea per il coordinamento di programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio, concernente le specifiche dei monitor dell’allegato C, parte II

dell’accordo medesimo si basa sulla proposta di decisione allegata.

Allegato

Allegato

Formato: Documento PDF - Dimensioni: 40 KB


Allegato C, Parte II dell'accordo

Allegato C

Formato: Documento PDF - Dimensioni: 84 KB


 

Note ufficiali

1

Guue L 99 del 17 aprile 2003, pag. 47.

2

Guue L 332 del 15 dicembre 2001, pag. 1.